mercoledì 19 dicembre 2012

ciao dicembre


per l'ultimo post dell'anno volevo fare un po' il punto della situazione ma non sarà così..

sta mattina mi sono svegliata insolitamente tardi
e con la totale mancanza di voglia nel fare qualsiasi cosa
sono stata per qualche minuto stesa a guardare i guantoni da boxe sul mio comodino
riflettendo
..
questo mese è stato assurdo! .. come se avessi trascorso la vita di qualcun altro.. la vita di chi sa davvero vivere, uscire, godersi le giornate appieno e divorarsi le notti in folli idee impulsive..

insomma.. sere dopo sere sono uscita e ho iniziato a frequentare questo tipo
ed è successo che le mie abbuffate si son palcate perché non posso farmi vedere da un uomo con la pancia gonfia come se fossi incinta.. e dal momento che ci vedevamo quasi ogni giorno, quasi ogni giorno mangiavo pseudo normale.

e sono stata benissimo

nelle ultime settimane credo di aver dormito a casa due o tre notti perché o non dormivo, o ero da lui oppure dalle mie amiche
non sono quasi mai andata a lezione
non ho studiato
non ho tenuto in ordine la camera
non ho fatto la lavatrice
ho pagato l'affitto in ritardo
e tutto ciò è stato come distruggere la mia vita passata di precisina e puntuale, di ragazza che va sempre a lezione, prende appunti, registra, che ho tutto pulito e profumato.. io che almeno un minimo organizzo le giornate, sempre con l'orologio al polso e l'agenda in mano..

bellissimo
è stata una ventata di passione per questo ragazzo che sapevo avrei potuto tenere vicino a me per poco tempo a farmi fare tutto questo
e ieri mattina mi sono svegliata per l'ultima volta tra le sue braccia
l'ho aiutato con le ultime valigie e poi nella fitta nebbia dell'alba ci siamo abbracciati e salutati
è montato in auto ed è partito per sempre
di lui ora ho il suo profumo sui vestiti e un paio di guantoni da boxe che mi ha regalato..

questa vita parallela
questa vita strana
folle
è finita

ed eccomi di nuovo me stessa
ieri pomeriggio a mangiare un pacco intero di biscotti e un rotolo alla  nutella
eccomi non sono cambiata forse
o forse si
perché mi sento ancora strana, diversa, parallela e spero proprio di continuare a sentirmi così
la camera fa ancora schifo
non sono andata a lezione
e non ho alba di dove sia il mio libro degli appunti..

vi ringrazio dei vostri commenti
vi ringrazio di esserci
sta sera torno a casa per cui è il caso che vi faccia tantissimi auguri di buon natale e buone feste!
passatele al meglio
vivete ogni istante di positività che c'è
combattete sempre contro i brutti pensieri e l'oscurità mi raccomando
vi abbraccio forte una ad una
un bacione
Emy




i MIEI guantoni sul comodino <3


lunedì 17 dicembre 2012

l'inizio della fine

quante cose ho da dirvi e raccontarvi
ma come spesso mi accade ultimamente ho davvero i minuti contanti e non voglio scrivere un pasticcio
per cui..
eccomi..
volevo dirvi che sta mattina mi sono svegliata, sono andata in palestra e quando sono tornata mi sentivo BENE!
bene con il mio corpo!!!
non accadeva da quando ho 8 anni credo...
okay certo i fianchi abnormi ci sono sempre e anche quelle cosce indescrivibili ma poi penso a come ero con gli stessi pantaloni qualche tempo fa, al fatto che si chiudessero a forza e se mi piegavo la cerniera si apriva..
ed ero li davanti allo specchio e dirimi che okay ci sono mille cose da lamentarsi in cio che vedo però.. PERò non tutto.. ecco un qualcosa di migliore c'era
ed è stato incredibile uscire di casa con questa idea: HO ANCH'IO QUALCOSA DI BUONO

.. è stato fantastico
l'amica con cui sono andata a pranzo mi ha fatto i complimenti e io ero davvero entusiasta
(okay forse anche perché mi vede sempre in felpa e jeans)

ed il bello che sto pure sto mangiando malissimo in questi giorni

comunque tra un ora devo uscire e sono in pigiama
è meglio che mi prepari
ma non riuscivo a resistere fin domani per raccontarvi questa cosa
per alcuni sarà una sciocchezza assurda
ma per me è stato davvero emozionante poter concepire un tale pensiero e crederci veramente

che sia l'inizio della fine?
lo spero

vi posto la foto che ho fatto prima di uscire :) non si vede un gran che però sono dei pantaloni a vita alta con una camicetta
bacioneeeeeeeee

venerdì 14 dicembre 2012

venerdì


eeeeee fanciulle mie
che dire?
che tocco il cielo con un dito
... se solo non se ne andasse!
ma chissene io questo ragazzo me lo godo e me lo tengo vicino ancora questi giorni e mi nutrirò di tutto il bene e della gioia che provo quando siamo assieme!
niente addii e cose piagnucolose
va così e non ci possiamo fare nulla
oggi, venerdì 14 dicembre, ho nuovamente la mia migliore amica, delle amiche favolose che non potrei chiedere di meglio, fuori nevica e i miei vestiti hanno il Suo profumo
va tutto a meraviglia
oggi venerdì 14 dicembre sono felice

da martedì vivo in questo mondo parallelo fatto non so nemmeno io di cosa ma... è assolutamente irreale!
io sono strana
non sono io
mangio in modo strano, mi comporto in modo strano e faccio cose strane
ma non me ne può interessare di meno sapete?!!

ho passato 29 ore fuori di casa, e prima di uscire ero pure in palestra!!!
uniche ed indimenticabili nottate/giornate di pura follia e delirio

okay non sto studiando da un paio di giorni ma tanto tra un po' tutto tornerà normale e anche io mi ritroverò immersa nella solita routine

vi abbraccio forte forte forte forte
Emy

martedì 11 dicembre 2012

gli addi

è da qualche tempo che vi dico che esco con un ragazzo carino
e questo ragazzo domani lo vedrò per l'ultima volta in vita mia
lui con l'università ha chiuso e ora tornerà nella sua città natale all'altro capo d'Italia

provo quasi più delusione che tristezza
e non so.. mi sto preparando al nostro addio mangiando 3/4 di pandoro da sola

credo che giovedì vi racconterò come è andata
per ora basta così

uffi

domenica 9 dicembre 2012

... magie

.. buon giorno fanciulle

sappiate che questo post è: agitato, felice, sorridente, profumato di te verde e mandorle, illuminato dal riflesso del sole sulla neve e... bho.. odiosamente scritto di getto

detto cio,
forse vi chiederete che cosa è successo
o forse no
in ogni caso ecco gli ultimi avvenimenti:

mercoledì è stata una di quelle giornate di soddisfazione assoluta: palestra, alimentazione adeguata, studio ogni attimo libero e serata-nottata-mattinata fuori
con tanto di festa strana durante la quale avevo fili d'oro intrecciati nei capelli
ero a mio agio e felice
ero abbracciata a quel ragazzo super carino che frequento ultimamente e che mi fa sentire così speciale.. ed ero in un altro mondo...

e poi
venerdì è nevicato
mentre mi abbuffavo d'un tratto ho guardato fuori e grossi fiocchi bianchi scendevano dal cielo
e io amo la neve
mi sono vestita in un istante e inforcato la bici
ho pedalato con calma mentre le luci illuminavano il fiume e l'erba s'imbiancava
si lo so sono strana
tornata a casa ho gettato quel che restava dei biscotti
e con il mio te caldo e la musica a tutto volume mi son posizionata davanti alla finestra per poter guardare fuori, e sognare ad occhi aperti di quando ero piccina e andavo in montagna, di quegli anni in cui vivevo in una grande casa e uscivo al mattino con il cappotto sopra al pigiama per vedere se la stalattite che si formava alla fontana fosse diventata più grande o più strana .. quanto mi sentivo Heidi!! .. e poi rivedevo mio padre che con la pompa innaffia lo spiazzo di cemento per poter "pattinare" sul ghiaccio che si formava ..
insomma la neve e il freddo sono meravigliosi
così ieri ho girovagato a piedi per il quartiere fotografando ogni cosa che per me avesse senso
con quel meraviglioso scricchiolio che si sente sotto alle scarpe
e il vapore che esce ad ogni respiro
le mani viola e le guance rosse

e mentre facevo ritorno
con i miei biscottini e la nutella in borsa
mi arriva un messaggio dalla mia migliore amica di sempre
ERANO 9 MESI CHE NON CI PARLAVAMO
e così messaggio dopo messaggio siamo rimaste a scriverci fin le 2 di notte
e d'un tratto mi è sembrato che mai ci fossimo lasciate
lei è l'unica che sa tante cose
e se ci penso che è nuovamente è nella mia vita mi batte forte il cuore e salterei e ballerei dalla gioia
non posso realmente esprimere ciò che sento ma è della pace mista ad euforia

e forse è una delle prima volte in vita mia che mi par di sentire il Natale
non lo festeggio di solito
non so cosa sia
ma dentro ho del calore speciale in questi giorni
e da sta notte mi sento.. super
io .. bu .. mi sento realmente felice

e vi abbraccio un sacco
magari posto qualcuna delle mie foto più avanti
spero di aver scritto decentemente
Emy



P.S: riguardo a mio padre so che è una rarità e che davvero è una fortuna immensa quella che ho!! per questo me lo tengo ben stretta!! hahahahah

lunedì 3 dicembre 2012

piccole cose

oggi è stata un giornata buona
davvero basta così poco per essere felici delle volte

premetto che io e mio padre abbiamo un rapporto molto speciale; ci capiamo con uno sguardo, amiamo passeggiare la domenica mattina a braccetto dopo aver bevuto il caffè in bar, ci piace passare le domeniche piovose sul divano, sotto la morbida coperta lilla, con un libro in mano e qualcosa di buono per merenda, ci piace guardare harry potter al buio nelle serate invernali quando non c'è nulla di meglio da fare, ci piace camminare nella neve dopo una giornata passata sugli sci...e tante, tantissime cose..
quando parlo di lui mi brillano gli occhi
quando parla di me sorride sempre
quando sa che passerò la domenica studiando mi manda un sms di buon giorno e di coraggio
quando sono giù lo capisce da come dico "hey" quando rispondo al telefono
e se continuassi così potrei scrivere 20 post

insomma
quest'uomo oggi si è fatto 3 ore di macchina per andare a lavorare + 1 ora per venire a pranzare con me e stare assieme 45 minuti
ditemi poi se non posso essere troppo contenta oggi

per 45 minuti di buona compagnia sono piena di energie

volevo condividere con voi questa cosa
comunque alla fine ieri mi son abbuffata dopo aver saputo che non riceverò la borsa di studi
poco male
oggi è andata meglio

besos
Emy



giovedì 29 novembre 2012

oh yes




tornare ad indossare pantaloni che non mettevo più da un anno
dei pantaloni che mi piacciono un sacco

son troppo felice
non ci credo
o si eccome che ci credo

mercoledì 28 novembre 2012


credo questi sia l'unica mezz'ora di pace in tutta la giornata di oggi
dunque
...
ieri ho fatto la spesa della settimana
una spesa che reputo giusta
con pure dei "contentini" dolci per non dover cadere in abbuffata
sono stata penso un ora nella famigerata corsia dei biscotti andando avanti e indietro a guardare le calorie per biscotto, tutti gli ingredienti, il prezzo, il prezzo al kg, una confezione non troppo piccola perché mi deve durare, ma non troppo grande perché non voglio cadere in tentazione, con pacchettini piccoli così mi regolo di più, ma non quei biscotti da mattino che mi nauseano talmente ne ho divorati, e nemmeno con troppa roba dentro, e neanche con così e cosà... non mi andava bene nulla
ma volevo dei contentini per lo spuntino di metà pomeriggio
per essere felice
per non dover sentire d'un tratto il bisogno di mangiarmi 700gr di gocciole dopo una settimana di dieta
finalmente ho trovato: simil-ringo con 4 biscotti a pacchetto da poter gustare come piace a me, intingendoli nel te bollente mentre il vapore sale e mi scalda il viso
ammetto che ad un certo punto me ne sono andata dal reparto e ho fatto un giro tra gli addobbi di natale mentre gli occhi mi si velavano di una certa umidità
panico
non posso credere che far la spesa mi mandi così tanto in crisi
sono stata DAVVERO poco meno di due ore totali nel supermercato
 un eternità

comunque non volevo parlarvi di questo

ma del fatto che sto continuando la palestra
sta mattina ho aprofittato della scusa di dover fare la lavatrice e mentre le mie belle cosine si lavavano io ho sudato
(la lavanderia e la palestra sono allo stesso piano)

sono soddisfatta
devo cercarmi un lavoro ma ho un po' paura di non riuscire a fare nulla quando lo avrò trovato;
insomma, ho le giornate piene così figuriamoci con un impegno del genere
ma se mi organizzo posso fare tutto
lo so
ci devo credere

ora scappo a studiare
vi abbraccio fortissimo
Emy




venerdì 23 novembre 2012

.. piccoli passi


ragazze che settimana
sono piena di cose da fare e nemmeno mi ero accorta che son passati così tanti giorni dall'ultimo post

avrei così tanto da dirvi ma purtroppo ho i minuti contanti
facciamo che butto giù quello che ora mi frulla nel cervellino e poi, se vi va, vi racconterò meglio tutto

da dove partire dunque?
.. dal fatto che non mi sembra vero che un po' di cose stiano andando bene

tutto è iniziato mercoledì 14 quando alla sera sono andata ad una festa
ci sono stati tanti baci e tante coccole da mio amico troppo carino e simpatico
ho passato una serata/nottata/mattinata meravigliosa
e da quel giorno sembra che questo cielo nero si stia finalmente rischiarando
e non credo centri questo tipo.. forse le mie amiche, il fare after, bho...
non so come ma d'un tratto mi sento nuovamente in forze
ho le giornate impegnatissime
ho ripreso in mano in libri e nonostante sia indietrissimo con mille materie mi sto impegnando a rimettermi in riga
pranzo in mensa dove non posso ovviamente abbuffarmi
e ho ripreso palestra, ma sta volta con un amica

va bene

studio ed esco
vedo gli amici
leggo
guardo film
tento di vivere

non è che da un giorno all'altro tutto sia risolto ma almeno mi sto rialzando
da qualche parte dovrò pur rincominciare!?!
se non fosse che il ciclo ancora non arriva starei proprio al top
ma non posso volere troppo giusto?

vi abbraccio fortissime
vi ringrazio come sempre della vicinanza e del calore che mi date

Emy


mercoledì 14 novembre 2012


desideravo così tanto cambiare le cose
il mio piccolo mondo

e mi rendo conto che è davvero tutto diverso
ma in peggio

mannaggia a meeeeeeeeeee

ora mi riprendo
mi devo riprendere
sorridere
essere positiva
mandare via questo mal di testa
basta
basta
basta
dove sono finita?

ascolto musica triste e viaggio tra il pc e i miei libri tutto il giorno
...


pensavo di dire ad una mia ex coinquilina con cui ho particolarmente legato un paio di cose
le abbuffate
la tristezza
l'odio verso me stessa
il fatto di piangere tutte le sere
che mi sento sola
che mi sto perdendo
che non vedo un futuro davanti a me e non ho più voglia di studiare per questo
che dite?
ah tanto non gli parlerei mai di queste cose davvero, lo so..
 vorrei solo che ci fosse qualcuno ad aiutarmi...

intanto fuggo da qui e torno a casuccia dei miei qualche giorno
mi farà bene

e quanto torno VOGLIO IMPEGNARMI
siete autorizzate a picchiarmi se non lo faccio

domenica 11 novembre 2012


un bel libro, svariati te caldi, coperte pesanti, pigiama, un bel trucco, cartoni animati, buona musica e vecchi film, tutto condito da abbondante cannella, un pizzico di solitudine e profumo di vaniglia

tutto ciò appartiene a questa piovosa e fredda domenica di novembre

la mia coinquilina sta cantando sotto la doccia
io preparo la minestra intanto che la fine di rapunzel si carica
e sta sera sottofondo musicale in compagnia del mio nuovo acquisto

sto facendo di tutto per ritrovare il controllo
darò un "happy ending" anche alla mia storia

ecco il mio nuovo, profumato e desiderato compagno

sabato 3 novembre 2012

ma come porcapupattola è possibile?
cosa mi sta succedendo?

non ci capisco più nulla davvero
io mi impegno, faccio schemi, diagrammi
ebbene si, amo progettare, occupare carta con scadenze, tabelle, proporzioni, numeri ovunque
quante calorie, in quanti giorni, cosa mangiare, a che ora, il periodo in cui avrò quel tot peso, ecc..
ovviamente mai che io porti a termine uno di questi planning PERO' almeno ci andavo vicino; nel senso che se un giorno dovevo raggiungere le 600 arrivavo a 550, se il giorno dopo era 400 magari sforavo e arrivavo a 500
tutto ciò per non più di qualche giorno
poi un abbuffata
e infine per un po' tornavo a cibarmi più o meno normalment
ciò accadeva gli anni scorsi

ma ultimamente
odio ammetterlo
odio dover fare i conti con la realtà
ma ho seriamente perso il controllo
un giorno digiuno, non volendo, davvero, non parto con l'idea del digiuno ma poi accade.. per sbaglio..
allora il giorno dopo ho i sensi di colpa perché so che non lo devo fare e mangio bene, tutto sano, fatto in casa da me, senza latticini che mi fanno i brufoli, con poco glutine che se no mi da fastidio, tendente al vegan.. così mi faccio felice
 si ma per due giorni
e poi qualcosa sempre rompe il mio equilibrio, imprevisti, cose di studio, di amici, di non amici, di ex pseudo fidanzati, persino di brufoli, di ciclo che non viene e allora, allora che faccio? mi abbuffo enormemente
e di nuovo sensi di colpa
e così avanti e avanti
è un ciclo continuo che si protrae da forse un mese

credetemi la cosa non è mai arrivata a questi picchi
mai in 21 anni
mai in 8 anni che ho problemi
mai

credetemi che mi faccio coraggio, dico basta, affronto la realtà, ragiono, so cosa fare, so cosa voglio, so tutto
e infatti perennemente posto pagine e pagine di ste mie idee
ma
ma
ma
c'è di più
c'è qualcosa che non so che mi allontana dalla meta, dal benessere, dall'essere sana, in forma..
c'è un muro
che voglio rompere
che devo rompere
devo sgretolare e ridurre in sabbia
perché così mi rovino il fegato, mi viene un brutta pelle, non posso concentrarmi, i capelli sono spenti, ho i brufoli sulle guance .. e poi, mi sa, che sto fatto del ciclo che non arriva è anche colpa di questa alimentazione discontinua, errata e totalmente priva di ogni senso logico

quante volte ho scritto di ricominciare?
di cambiare?
che mi impegno?
è tutto vero! mi sto impegnando, sto cambiando molte cose, la mia vita è diversa da come la vivevo fin poco fa ma questo non basta
se alcune cose vanno meglio, mi muovo molto, vado in bici ovunque, cammino sempre, niente autobus, tento di uscire, faccio festa, mi lancio, ho inziato a mangiare verdure, robe mai provate fino ad ora,... tento di essere la me che vorrei
che vorrei con gli altri
e poi da sola?
da sola... da sola... bho

ragazze devo fare qualcosa
per non comprare MAI più biscotti
per non divorare la roba
per non cadere mai più
per disfare quell'orribile muro

non ne posso più di queste serate davanti al pc, con il mal di stomaco e la nausea
pacchi finiti in cucina di robaccia
e sensi di colpa a  non finire

non se ne può più



aiutatemi


un disperso abbrraccio
Emy
se sono ancora io

perdonatemi
ma
sono così stanca

martedì 30 ottobre 2012

.30


il fallimento all'orizzonte e credo di dover cambiare ancora
- quanto sei cambiata nell'ultimo periodo?

"non molto"

- e ora che vuoi fare Emy?

"ovviamente cambiare di più, cambiare molto di più"

- esteticamente, di peso?
"si e non solo, più libri, libri, libri, devo trovare lavoro, farmi il piercing, tagliarmi i capelli e farli multicolor o blu, poi .. ah si, il più importante è passare gli esami, per cui studiare un sacco"
[ intervista alla me interiore]



partiamo subito con il verdetto?
è negativo
-0.5kg
una miseria, cioè in un mese ho perso mezzo chilo
lo sapevo!
troppe abbuffate ultimamente, troppi biscotti, troppe cose lievitate, troppo tutto
ero partita bene, mi allenavo ogni giorno, poi a giorni alterni e ora è già da un po' che non faccio nulla. E' ovvio che se non faccio movimento non posso dimagrire, già è tutto bloccato qui (ho il peso che varia da 62.5 a 65 da agosto, un giorno su e uno giù..)
andare in palestra a casa è inconcepibile, mi vergogno, ci sono troppi ragazzi che conosco, potrebbe entrare qualcuno in qualsiasi momento e inoltre sono dannatamente pigra!

devo trovare rimedio
e il rimedio non è digiunare
ho visto i primi giorni, ero dimagrita di sicuro, ma bevevo solo te e caffè e l'unico cibo erano 30gr di corn flackes.. così non va bene
devo studiare, devo essere positiva, sorridere alla gente e alla vita, devo impegnarmi e per cui ci vuole energia
come sempre è facile scrivere qui, è facile pensare e dire certa roba ma poi, quando si tratta dei fatti è sempre complicato
ora solo frutta, verdura, legumi e, come concessione straordinaria ogni tanto, riso o bulgur

DICO BASTA

CE LA POSSO FARE
IO CAMBIERò

comunque la svolta è che pomeriggio vado a comprarmi una bilancia!
non c'è la faccio altrimenti
speriamo di trovarne a poco prezzo

ci sentiamo presto
Emy
(vi aggiornerò sul tipo toscano che ho conosciuto mercoledì, mi ha scritto chiedendomi se ci incontriamo giovedì.. è troppo carino)



giovedì 25 ottobre 2012

.25

darò dimagrita almeno un chiletto?
è la domanda che mi pongo da sta mattina

che gioia
sono in fibrillazione
tra 9 ore sarò a casa dei miei genitori e sinceramente mi mancano un po'
mi manca quella stramba di una sorella che mi ritrovo
mi mancano i miei piccoli nipotini
mi manca aprire la finestra e sentire il cinguettio degli uccelli e(qui ho un sottofondo di autostrada orripilante)
.. coooooomunque
ragazze sono tornata a casa alle 3.30 questa notte
e alle 6.40 avevo la sveglia per poter preparare la valigia, mettere a posto camera, scaricarmi delle cose che mi servono la lezione, farmi la doccia, truccarmi e vestirmi e in ultimo fare colazione
ora sorseggio il mio caffè e tra esattamente 16 minuti devo essere fuori casa

non posso proprio dire di annoiarmi insomma

le news sono:
ieri sera avevo una festa
bellissima, ho come sempre ballato tantissimo, cantato, mangiato troppo, riso a crepapelle..
tutto ciò con i vecchi coinquilini e amici vari

e appena mi hanno visto due ragazze che vivevano con me mi han detto "Emy ti vedo dimagrita"
okay
ero felicissima!! ho provato una sensazione di soddisfazione mista a sollievo che non vi so descrivere :)
spero solo non abbiano alimentato un illusione e una speranza sbagliate
se domani mattina ho il solito 63/64 ci rimarrò malissimo
va bè pazienza vorrà dire che devo impegnarmi ancora a più a fondo giusto?

e poi...
poi..
dopo aver chiuso con il "Vicino" solo l'altro ieri
dopo che mi ha fatto capire che era davvero innamorato
ieri ho baciato un ragazzo tocano
meritava
però ora ho un certo senso di colpa per il "Vicino".. non so perché, o meglio, si lo so.. lui sta malissimo per il Noi che non c'è più e io faccio la sciacquetta baciando ragazzi carinissimi, simpaticissimi e con un modo di parlare spettacolare
nemmeno fossi una ragazzina alle prime uscite con gli ormoni in subbuglio
non sono mai stata così
aaaaaah
non so cosa mi sia preso

ora vi lascio
tornerò penso lunedì mattino per cui non potrò scrivervi fino quel giorno
come già vi ho detto ho paura a collegarmi dal PC di mio papà

in ogni caso
sappiate
che mi sono stampata la frase "if you change nothing, nothing will change" e ora l'ho appesa in camera in modo da essere sempre spronata, sempre motivata e al massimo per dare 100% di me
sto tentando di far cambiare molte cose
sto tentando
e questo è già positivo
è già un passo

vi abbraccio forte
buon fine settimana
divertitevi
uscite
vivete la vostra vita
baci
Emy




domenica 21 ottobre 2012

a plan

weeeeeeeee have a plaaaaaaan


si devo essere positiva
basta
basta
basta piagnucolii

voglio una cosa?
e come sempre me la prendo
punto
fine

non è complicato

cosa mi serve per perdere 10 kg?
un piano

benissimo ed è quello che farò

... non appena camera mia tornerà a sembrare una stanza da degna di questo nome lo farò
ieri sera ero ubriachissima, ho ballato, saltato, flirtato
ero molesta, attiva, espansiva
ero me stessa
ho baciato un ragazzo
e la mia amica suo fratello
e non era mica tanto male questo tipo (constatazione fatta sta mattina grazie a fb)

insomma
B_A_S_T_A
con tutto sto piagnisteo del "non mi sento adeguata" "mi sono abbuffata" "sono un cesso".. ecc ecc
non mi sento adeguata perché sono grassa
sono un cesso e va bè, non c'è un perchè, sono nata così però trucco e parrucco sono dei validi aiutanti e avere un bel fisico è già un buon distrattore a questa faccia
poi
che mi abbuffo.. va bè .. su quello dovrò lavorarci

insomma
sta mattina
a parte il mal di testa atroce
mi sento nuovamente me
okay, l'ho già scritto in mille post questo, sarete tutte giustamente stufe ma che ci volete fare.. questo vorrei tanto fosse l'ultimo .. è un nuovo inizio? si.. ma che non finisca troppo presto ..

ci vuole un piano

ah
tra l'altro
in residenza c'è un ragazzo che mi piace e, da quanto ho capito, sta notte ha dormito dalla mia coinquilina..
noooooo!! che delusione
infatto sta mattina mi sono svegliata, ho fatto una doccia e con il turbante in testa e l'accappatoio sono andata in cucina..  e li chi mi trovo? lui e lei che fanno colazione!!!!!
acc acc acc acc

okay chiudo qui
okay ragazze consigli per il nuovo piano?
allenamenti? cibanzie? organizzazione? mandarmi a quel paese perchè faccio post noiosi, sempre uguali, e lunghissimi?
tutto
insomma
fatevi sentire
un bacione
Emy (più folle che mai)


sabato 20 ottobre 2012

sé ..20

sé 20 perchè non sono 20 giorni di dieta

oggi mi sono abbuffata

e alterno giorni in cui va bene a giorni in cui va male
oggi va malissimo

chiusa in camera tutto il giorno
a piangere e guardare un telefilm americano
al buio sotto le coperte

fino alle 22.00
poi mi sono vestita, truccata e pettinata per una festa qui nella casa
ma una volta giu ho visto com'erano le altre/gli altri

sono inadeguata
e tornata in stanza ora sto tentando di capire come mi dovrei conciare per poter stare anche solo 10 minuti li, tra loro

mi sento così .. così.. non so .. orribile

perdonatemi

martedì 16 ottobre 2012

.16

oggi mi son successe mille cose, da non credere... ho visto persone che non vedevo da mesi, parlato con un super bonazzo allucinante per un ora, comprato un libro di testo a un decimo del prezzo originale..
che gioia :)

in ogni caso:
ieri sera sono andata dal Vicino
a parlargli
ero molto nervosa
non bastava la giornataccia di domenica, no, dovevo pure sistemare lui
e sotto una pioggierellina fine ho preso coraggio e mi sono presentata  a casa sua
dopo esser stata qualche ora con i suoi coinquilini eccoci, soli in camera sua
lui sul balconcino e fumare e io in un angolo del letto, con il peluches in mano e mille pensieri in testa
stavo zitta
poi ho preso coraggio e con rispetto gli ho raccontato cio che sentivo
e lui è stato dolce, buono e tenero
non era arrabbiato ma credo deluso
all'1.00 ho preso la bici e sotto una pioggia fortissima sono tornata a casa

è andata anche questa

un pensiero in meno

...
poi sta mattina avevo la sveglia prestissimo per potermi sia allenare in pace che andare a lezione;
ma siccome il rientro a casa e la serata erano stati pesanti ho deciso di posticipare la sveglia di mezz'ora
quanto è bastato affinché dopo 20 minuti di allenamento due ragazzi spagnoli entrassero in palestra per allenarsi  (giustamente)
ma siccome io mi vergogno dopo altri 10 minuti in cui ho finito gli esercizi del programma me ne sono andata senza toccare ne cyclette ne tapis rulant
che noia
domani non posso posticipare la sveglia

per lo meno con il cibo oggi è andata sul benino
non posso lamentarmi ecco!

ora dovrei prepararmi per una festa bellissima alla quale mi hanno invitato
"festa di primavera"
e ciò mi fa molto ridere visto che sembra già inverno qui (oggi avevo i guanti in bici)
eheh
vi saluto tutte
grazie del supporto che mi date ogni volta
grazie sei consigli

Emy


lunedì 15 ottobre 2012

.15

allora fanciulle mie è META' MESE
ma perché non mi accorgo mai del tempo che passa e poi arriva un giorno in cui mi sveglio e all'improvviso bam siamo nel futuro?!

che ci posso fare alla fine? nulla

sono tre giorni che studio bene
ieri tutto il pomeriggio e metà mattina sui libri
e oggi 3 ore intense
e sto in pace con me stessa quando succedono queste cose perché so di aver fatto il mio dovere

in ogni caso vi devo raccontare di ieri:
innanzi tutto con mia somma disperazione mi hanno regalato un pacco di biscotti da 600 gr perché alla mia amica "sono venuta in mente quando li ha visti", "ricordavo li compravi sempre" "ho visto non li avevi in dispensa e mi sembri così triste e pensierosa ultimamente che te li ho voluti prendere"
è questo che mi detto sorridendomi a 36 denti
okay mi sono sciolta perché è davvero una ragazza dolcissima, buonissima, super altruista che si fa in centomila pezzettini per essere amica di tutti ecc..
però
però
però

I BISCOTTI NO
erano la mia abbuffata per eccellenza
così ho ringraziato e li ho portati su in camera
e mi son detta: "uno per merenda ogni giorno Emy non ti ucciderà di certo, con il te sai che sono la perfezione"
okay uno
e uno è stato quando mi son fatta il tè verde e mandorle per pranzo
poi pomeriggio li avevo sul banco mentre studiavo e BAAM li ho finiti
in un pomeriggio/sera senza prestarci troppa attenzione, ogni tanto ne prendevo uno leggendo..

ero disperata ieri
così affranta per aver rovinato ogni cosa, ogni sforzo, tutto
e poi era anche giorno di riposo dall'allenamento e il fatto di non aver bruciato nulla mi faceva stare ancora peggio
non vi dico che serata orribile

oggi normale
ritornata quasi in riga
ritornata quasi a posto

devo solo superare sta storia dei biscotti
povera gente pensa di fare del bene e invece mi manda in paranoia


comunque domani mattina mi aspettano due ore di palestra
la ciclette sarà mia
ho allenamento doppio del programma
sono carica
ho pure lavato i miei pantaloncini da corsa preferiti

un bacioone immenso
spero di non avervi deluso
Emy

venerdì 12 ottobre 2012

.12

12 giorni di dieta
4 di allenamento
e mi sento super

vorrei che tutte le giornate fossero come oggi
1 ora e 20 minuti di palestra
40 del programma perdi peso che sto seguendo
40 di corsa

3 ore di studio

1 oretta passata a guardare due puntate di una serie tv che adoro

e sta sera pure una festa

.. è la mia giornata ideale
è la mia giornata perfetta

in questi ultimi giorni tutto va come deve
ho fatto tutti gli allenamenti del programma senza saltarne nessuno
mangio quando ho voglia e cosa voglio ma sempre verdure, minestre, brodi
mercoledì ho incontrato le mie ex coinquiline siamo state assieme a guardare la tv prima di uscire in centro. Ho mangiato un trancio di pizza margherita senza sentirmi in colpa, senza pesi, senza rimpianti ma ridendo con le lacrime agli occhi dalla gioia, scherzando e godendomi appieno tutto
non so se è perché per andare ovunque io voglia andare devo sempre prendere la bici e bruciare minimo minimo minimo 80 kcal solo per andare (per cui un viaggio nel luogo più vicino fanno 160) .. forse è questo che quieta i brutti pensieri.. non so ..
In ogni caso questa nuova dieta la sto prendendo FINALMENTE  per il verso giusto

che sia la rivincita del karma, la fortuna che gira, i pianeti che si allineano o quel che volete ma tutto va come vorrei andasse
o meglio, inizia ad andare..

incrocio le dita e prometto mi impegnerò affinché contiui tutto su questa strada
io c'è la farò

resta solo una piccola piaga da risolvere
ovvero quella del Vicino, il ragazzo con cui mi vedevo e sul quale sono sempre stata incerta
ho capito che non c'è nulla da fare
io non provo nulla se non un sincero affetto di pura amicizia
lui è innamorato, me lo ha detto..
e appena ritorna gli farò un discorsetto
ma che dirgli? come? .. non lo voglio ferire!
se avete suggerimenti per favore ditemeli perché al solo pensiero un po' di ansia mi viene
non sono brava in queste cose.. solitamente mi vengono dette e non sono io a dirle

un bacione grande
spero ci sia ancora qualcuno che mi segue
Emy



.

lunedì 8 ottobre 2012

.08

sono senza bilancia ma non ci vuole nulla per capire che non sono ne ingrassata ne dimagrita
i primi 4 giorni di dieta sono andati bene
mentre gli altri 4 non esattamente come speravo
oggi è stata la giornata peggiore terminata con un abbuffata qualche ora fa

il tutto è accaduto colpa di ansie e sentimenti spiacevoli
prima il mio ex che si fa sentire
poi la mia migliore amica di sempre, con la qualche non parlo da ben 6 mesi che mi posta un video su facebook così dal nulla ..
e infine incomprensioni con il vicino

e io da perdente e debole quale sono ho subito ceduto a mezzo vasetto di nutella che solo sta mattina mi era stato regalato (e che ora giace vuoto qui a fianco a me)

a parte questo inconveniente il resto va molto bene
continuo ad avere mille impegni ed essere super energetica tutto il giorno
mi muovo in continuo, sto in mezzo a tante persone diverse e faccio di tutto per dare il 100% in tutto!
trovo il tempo di fare cose impensabili e mi accorgo che fuggire dal mondo e chiudermi in questa stanzetta, come avevo fatto due anni fa, mi porta solo al declino, alla tristezza, alla solitudine e alle abbuffate

vivere la vita appeno invece mi rende fiera di me

volevo anche raccontarvi un po' del mio pregetto di andare in Africa di cui vi avevo scritto ecciatissima quale tempo fa
sta mattina mi ha scritto la prof e secondo lei non è il caso che io vada per molti motivi, e che nonostante tutto mi terrà come candidata per la magistrale
questo mi ha molto delusa all'inizio
e anche se i mille sogni son rimasti sono già ben che consolata
è da due settimane circa infatti che mi sto informando per fare la specialistica interamente all'estero..
per ora i candidati sono i paesi scandinavi
mi chiedevo se qualcuna di voi ne sa qualcosa, magri di associazioni che possono aiutarmi ecc..
ovviamente per come sono fatta ho già metà delle informazioni che mi servono ma purtroppo contiuno a cambiare meta ogni giorno
oggi per esempio sono propensa per la Finlandia
e dire che non ho mai avuto la passione per i freddi

comunque ragazze io continuo a sognare
e mi auguro che anche voi lo facciate perché è una cosa speciale che tiene vive nel profondo
o almeno per me è così

ora scappo
ho ancora un sacco di cose da fare
e tra l'altro dormo pure dal vicino per cui: zainetto da preparare

notte fanciulle
vi abbraccio fortissimo
sognate sempre

Emy






D.A oggi:
C: caffelatte  + 8 biscotti
M: caffè sz
P: 80 gr riso scondito
M:  300 gr nutella

mercoledì 3 ottobre 2012

nuovamente .03 e andiamo avanti


buon giorno care fanciulle?
com'è sta andando questo inizio d'ottobre?

io sono al settimo cielo
la mia vita si è improvvisamente riempita di impegni!
il cambiamento principale è che ora ho un sacco di compagnie di amici diversi e mi risulta davvero impegnativo vedere tutti e allo stesso tempo far combaciare gli orari delle lezioni, con quelle del lavoro degli altri, chi del tirocinio, chi dell'autobus ..

ma sono contenta
in questi 3 giorni me la sono cavata bene
sempre in bici a correre da una parte all'altra della città
inoltre ho mantenuto fede alla mia promessa e sto seguendo una dieta più o meno a caso .. ma pur sempre di dieta si tratta
purtroppo non ho ancora iniziato con la palestra ma credetemi che per andare a lezione impiego 15 minuti andando veloce, faccio sempre le scale e sto ferma solamente a lezione .. da martedì spero di incastrare un oretta al mattino mentre tutti dormono
eh si perché la vera bomba è che ho una mini palestra all'interno della casa dello studente! faccio qualche piano di scale, vado in portineria a chiedere le chiavi e la cosa è fatta!
per cui non ho più scuse nemmeno d'inverno quando fuori sarà umido, pioverà o peggio ci sarà la nebbia fitta perché devo fare poca strada

l'unica noia di questi giorni è che ho finito tutti i soldi
ieri infatti sono uscita con i miei ex-coinquilini e non ho preso nulla da bere perché in portafoglio avevo solo 1,50 euro.. odio quando succede così anche perché ormai sono organizzatissima e anche se a dieta qualcosina me lo concedo (in genere un prosecco che ha sulle 70 kcal oppure se ho fatto la brava uno spritz aperol che ne ha 100.. eh si sono una spugna informata)

per lo meno con il fatto di avere pochi soldi fino a domani sera non ho fatto ancora la spesa e la mia dispensa si è ridotta ad un quantitativo industriale di te, del riso, spezie e del dado .. insomma la possibilità di abbuffata è zero e pure quella di mangiare schifezze
e poi anche l'università mi sta aiutando moltissimo con la dieta mettendomi tutte le lezioni ad ora di pranzo

insomma sono un fiume in piena
vi scrivere altre mille cose che son successe e mi sta succedendo
intanto devo iniziare a farmi carina che sta sera devo andare a vedere la partita e poi recarmi a due feste.. anzi in questo istante ho avuto un flash che mi devo preparare pure la valigia per partire..
quante cose

ragazze mi sento proprio viva
un bacione
Emy




D.A
C: té nero
P: caffé
M: caffè + tè
C: 1 prosecco
qualche morso di pizza
un tramezzino
1 spritz aperol
devo ancora cenare ma già so quel che c'è alla partita per cui questo è il mio piano



lunedì 1 ottobre 2012

incominciamo

finalmente eccomi sistemata nella nuova "casa"

è stata un esperienza devastante lasciare il bellissimo nido pieno d'allegria, gioia, amicizia e festa nel quale vivevo
non tanto per la casa centralissima ed enorme che avevo
ma per le altre ragazze e i ragazzi che ci vivevano
eravamo proprio una grande famiglia
non credo di poter descrivere il modo in cui vivevamo ma fate un mix tra jersey shore, una soap opera tipo beautiful, un goccettino di big bang theory e di settimo celo, e avrete la mia vita dell'ultimo anno!

oltre ai vari saluti strappalacrime oggi ho dovuto affrontare anche il primo giorno di lezione, il primo giorno di dieta quasi seria e il primo vero e ufficiale giorno alla casa dello studente.
Devo dire che tutto si è svolto nella normalità; ho speso tutto il pomeriggio a pulire e riordinare camera e per questo posso sentirmi assolutamente soddisfatta perché ho bruciato tantissime calorie e il risultato è davvero ottimo
c'è ancora qualche cosina fuori posto ma guardandomi attorno riconosco tutto cio che vedo come frutto della mia irrazionalità
è un bene
ho una nuova casa
spero diventi anche un nido caldo e accogliente

che altro dirvi?
ora uscirò a far un aperitivo in cui dovrò iper trattenermi, poi vado a casa di amici e infine dall'ormai ex vicino..
sono un sacco di giri sopratutto perché ora sono in periferia e ci metto 15 buoni minuti in bici a raggiungere la zona universitaria

.. comunque il mio umore si è super risollevato ora che tutto è finito
torno quella di prima
e spero di aver concluso con i post lagnosi

una nuova avventura è alla porte
sono prontisima
sono felice

un bacio
grazie del vostro sostegno
Emy
MOMENTO FELICITA'
YES




venerdì 28 settembre 2012

meno un ora al trasloco



molte strade prese non erano quelle giuste
e anche quando, per puro caso, sono riuscita a percorrere un tratto della via perfetta
a causa della mia idiozia
ho svoltato, messo la retro e crete volte fatto inversione a U
per ritrovarmi nuovamente su quel sentiero impervio

che cosa sto facendo?
arriverò mai da qualche parte?


non so cosa darei per potermi girare e tornare indietro e invece ora sono su questo filo, in bilico .. devo andare avanti perché diversamente non posso fare .. è tutto così vuoto


post scritto da una casa svuotata
seduta a terra
il solito PC sulle gambe
le solite gambe incorciate
niente coperta, ne caffé, ne calzini morbidi
è tutto nelle valigie
qui rimangono solo due scatole che a breve caricherò in autobus per scendere 7 fermate più a sud
presto vi racconterò di questi giorni di traslochi, cene, bevute, risate, pianti e solitudine
incrociate le dita per me
chissà come sarà la casa dello studente

vi abbraccio forte forte
Emy

domenica 23 settembre 2012

sono ancora qua

in questi giorni stanno succedendo un sacco di cose
mi sono abbuffata per tre giorni consecutivi
sono andata a due lauree divertendomi moltissimo ma mangiando e bevendo come un animale
sto ridipingendo il mio appartamento
sto preparando il trasloco
ho litigato con il vicino
è morta un amica

sono sommersa da mille emozioni
domani devo tingere il bagno, accompagnare un'amica alla stazione e andare ad un altra laurea

in certi momenti sono felicissima
rido e scherzo
ieri ho fatto mille foto con la mia coinquilina

poi in altri sono molto abbattuta
non vorrei alzarmi dal letto desiderando che i miei, in quella fatidica giornata di fine gennaio, non commettessero il loro grande errore: creare me


comunque eccomi
scrivo per dirvi che non mi sono dimenticata del blog
ogni sera vorrei postare qualcosa
ma poi mi rendo contro che nulla è interessane

devo movimentare questa monotona vita

un abbraccione
grazie a tutte

lunedì 17 settembre 2012

.04

'sera fanciulle mie
dovreste vedermi
sono un po' seduta e un po' distesa. Tutta storta e aggrovigliata con le coperte, la tazza di caffè su una seggiola adibita a tavolino e quella di te in bilico vicino alla pancia. Mi sento così autunnale in questo istante, così rilassata e così serena
non so per quale motivo però

forse perché ieri è tornato il Vicino ed è stato terribilmente carino
mi ha portato dall'Inghilterra un pacchettino carinissimo con dentro varie tipologie di tè per un totale di mezzo chilo di roba!!
Lui si che mi capisce

o forse è perché oggi, nonostante fossi sveglia dalle 5.26, sono andata a correre un oretta in quel nuovo posto che mi ispirava
okay in realtà il percorso era bruttino, pieno di buche e sopratutto poco illuminato!
in ogni caso ho fatto la mia attività e anche domani ho promesso a due mie coinquiline di andare con loro lungo il fiume

insomma tutto va okay
a parte lo studio
.. e per il cibo ci sono giorni in cui riesco a mangiare bene e giorni, come oggi, che sgarro
il pranzo sembra un po' quello dell'altro giorno ma è che dovevo finire il sugo
D.A di oggi
c. cereali di riso e frumento + latte di soia + caffè
m: cereali + tè
p: 75 gr pasta integrale + melanzana + pomodoro
m: 2 caffè + te
c: 1 zucchina alla piastra + pane/ piadina non lievitata fatta da me + spianaci
m. caffè + te

per il resto che dire?
mi sa che andrò a dormire presto
'notte ragazze
un bacione

venerdì 14 settembre 2012

.02

devo dire che nei miei soliti mille piani dimentico sempre qualcosa
ad esempio un sacco di persone che conosco si laureano a breve
ed ecco che è già due sere di fila che vado fuori a far aperitivo per festeggiare
non sarebbe nulla di male se LO SPRITZ NON FOSSE STRA COLMO DI CALORIE e questo mi manda terribilmente in paranoia

ecco il D.A di ieri:
C: caffé con mezzo cucchiaino di zucchero
P: 4 prugne + 2 chicchi d'uva + 1 michetto
C: 3 spritz aperol + 3 manciate di patatine + 1 quadratino di pizzetta (di quelli di 2cm x 2)

e già cio che mi frega immensamente sono le prelibatezze che ti portano al momento in cui arriva il bere!
andiamo sempre in un posto infatti che non da solo le patatine ma porta le pizzette calde, piadine a pezzetti, crostini, mini cose salate... ho tentato di resistere ma ho miseramente fallito

della serie iniziamo bene

oggi infatti non son stata da meno
e con il fatto che tutto il giorno ho studiato mi son pure concessa il pranzo..

D.A di oggi:
C: caffè + 100 ml di latte + 30 gr corn flakes
P: 75gr di pasta + melanzane + pomodori
C: spritz aperol + due quadretti di pizza + 20 patatine

non ho contato le calorie perché solo impazzirei
insomma, mi impegno tutto il giorno e poi alla sera TAC rovino tutto
da un lato so che sarebbe meglio non uscire
nessuna tentazione
nessun problema
ma dall'altro io voglio vivere e godermi questi anni
voglio stare con gli amici
anche se poi questo mi porta a disperarmi e odiarmi in segreto

che follia ragazze
che follia

ora scappo che ho appena iniziato a preparare un esame tostissimo
e il bello è che c'è l'ho il 19

e si mi piace complicarmi immensamente la vita
(credo di aver già usato la parola immensamente ma amen,  mi piace e rende l'idea)

bacione a tutte
Emy
è esattamente ciò che dovrei fare
hahahaha

giovedì 13 settembre 2012

.. .01

buon giorno ragazze
eccomi di nuovo al PC a casuccia mia
ho passato 4 giorni meravigliosi in montagna con i nipotini e questo mi ha fatto benissimo!
ora sono carica e molto molto molto più positiva
non dico che il periodaccio sia passato ma... ma .. qualcosa di bene c'è
non posso stare a lamentarmi sempre
non posso piangermi addosso
no!
sono motivata su certe cose
mentre su altre non vedo ancora via di fuga e speranza
e la cosa che mi fa stare peggio ora è l'università
per l'ennesima volta mi son data degli standard alimentari
ieri sono andata a far la spesa e ho comprato pasta integrale, verdure, frutta, latte di soia e cereali.
da oggi ho un piano ben preciso e DEVO seguirlo
speriamo non sia l'ennesima promessa infranta!!!

anzi da sta sera cercherò di postare il D.A sempre, e ogni tanto l'aggiornamento peso
in questo modo so di dovermi regolare maggiormente e la  motivazione sale alle stelle
anzi,
quando non scriverò il diario sgridatemi che così non cedo

in più ieri mattina quando sono scesa ho portato pure le cose da corsa che avevo dimenticato a casa dei miei genitori
ora posso e devo andare a correre
se il tempo regge magari vado già sta sera
voglio provare un nuovo percorso lungo il fiume che mi sembra molto carino

un bacio a tutte
e un abbraccio fortissimo
Emy

giovedì 6 settembre 2012

mi ha scoperto

in questi giorni è tonato il NERO
è tornato il grigio sentore di una vita sprecata
di una noia mortale
di un'anima oscura che annebbia la mente, succhia le energie e lascia intorno a se un mondo freddo e cupo, fatto di sogni infranti e falsità

già precedentemente avevo scritto come la mia vita sia una totale farsa, in cui recito mille ruoli e nessuno è quello vero ...
ebbene, almeno in parte sono stata scoperta in uno dei miei ruoli .. quasi scoperta! comunque ora vi racconto:
ogni notte dormo con il Vicino. Dormiamo nel vero senso del termine, senza fare nulla .. lui dorme in mutande e io sempre vesitissima con pantaloni e maglietta. Non tolgo mai nulla. Non mi faccio vedere.. Quelle volte che ero a casa sua e non avevo voglia di passare dall'interno 9 a quello 8 del nostro palazzo per andare a casa mia a prendere il pigiama l'ho sempre costretto a darmi dei suoi vestiti...
insomma, mai mi facevo vedere
e lui questo lo ha notato
così ieri mentre eravamo in intimità io veloce mi son messa sotto le coperte affinché il mio corpo deforme non lo spaventasse
e ancora mentre lui girovagava per la stanza mentre facevamo gli stupidi io tentavo di sistemarmi il meglio possibile per non farmi guardare
ad un certo punto, dal nulla mi abbraccia forte, fortissima. Mi bacia. Non parla e solo mi accarezza il viso... io ovviamente non capisco ..
e poi inizia con la tiritera, discorsi sul fatto che non capisce il motivo per cui io faccia così, che per lui bla bla bla, che ho dei lati certe volte che non capisce, che sono misteriosa, che faccio tanto la dura e la spocchiosa ma che alla fine c'è qualcosa che non quadra.. e poi dice "hai delle paranoie, e io due cose voglio: una ragazza e una ragazza senza paranoie" ... ripenso al discorso che mi aveva fatto tempo fa e ovviamente rido
ma perchè devo sempre ridere poi non so
mi stringo al suo petto ma non gli spiego
insomma.. ho bonfonchiato due cose lanciate la e inizio a pensare alle mie fisse, a come non capirebbe mai, a come sia dannatamente brava a non farmi scoprire comunque ..
alla fine l'ho convinto ad abbandonare il discorso

oltre all'università ora c'è pure lui
e non so ancora se mi piace poi
c'è il cibo
e il fatto che per 4 giorni mi sono abbuffata e ieri pesavo 62,9 kg
non-so-come-caspita-funzioni-questo-corpo
m_i_s_t_e_r_o

scusate ancora se non commento i vostri blog ma non ho nulla di sensato da dirvi
 le mie parole sono così stupide
è tutto buio

vi voglio bene ragazze mie
siete stupende
un bacione
Emy

sabato 1 settembre 2012

.. invernale


non sembra anche a voi che all'improvviso sia arrivato l'autunno?
è come se, a forza di canticchiare "wake me un when septemper ends" il mio desiderio di fosse avverato ed ora, nonostane il calendario segni chiaramente 2 SETT, il mondo viva al 2 OTT.
e mi sembra così strano starmene seduta sul divano a gambe incrociate, tutta avvolta nella copertina di pile blu con gli orsetti, il pc sulle gambe che rilascia un bel calduccio (non credo faccia troppo bene questo calore ) e la tazzina rossa del caffè fumante poggiata su una sedia.
continuo ad ascoltare una playlist che mettevo sempre in montagna e questo mi sa accentua il mio sentore invernale..

ma non sono qui a parlare del tempo

bensì vi devo confessare che in questi due giorni mi sono abbuffata come non succedeva da tanto!
ma davvero un abbuffata enorme
forse era un anno e mezzo che non  mi spingevo così in la con il cibo..
sta di fatto che sta mattina pesavo 65 e passa
spero si anche dovuto al ciclo
in ogni caso da oggi devo rincominciare a fare la brava
mi sento molto demoralizzata per questa cosa
e non aiuta il fatto che io sia ritornata in crisi per lo studio-futuro!
mi trovo nuovamente pressata tra due muri; l'obbligo e il senso di colpa alle mie spalle e il muro del nulla avanti a me. Sono certa che con la mia laurea io non possa fare nulla nella vita e cio mi porta a voler dormire 24h su 24h.. ma non posso perchè ho un esame il 4 e sono appena al capitolo 4, metà del capitolo 4..
insomma sono in quel periodo in cui tutto il mio buon umore se ne va..
mi sento solo una fallita

e non aiuta il fatto che il Vicino di cui vi parlo spesso sia stra cotto di me e io invece nutro mille e mille dubbi. mi sembra di illuderlo, di fargli solo del male perché io non ricambio nemmeno un decimo di quello che lui nutre per me...
sono una falsa anche in questo insomma

mi dispiace per il post lagnoso

spero oggi di studiare e trovare un po' di energia positiva
vi abbraccio forte
e scusate se non vi commento ma il mio nero animo non è in grado

e scusate pure gli orrori ortografici e il resto perchè non ho riletto prima di pubblicare








sabato 25 agosto 2012

domenica di studio

buon giorno fanciulle
come state?

ora qui sta piovendo dolcemente. C'è un clima surreale in questa casa, in questa strada, in questo quartiere.
Alla domenica si svuota completamente, i bar sempre pieni hanno le serrande abbassate, gli uffici sono chiusi, tutti i palazzi sono bui e non se ne vede una delle tiratissime marionette che gironzolano con le loro cravatte, le scarpe firmate, le acconciature sempre in ordine e il macchinone parcheggiato in diagonale.
C'è silenzio totale.
Il rumore della pioggia predomina mentre io faccio colazione e il Vicino dorme nel mio letto.
Pesca, un pugno di corn flackes, caffè, un goccino di latte
è la mia colazione in preventivo del pranzo che non ci sarà
anche ieri ho fatto così

tra mezz'ora dovrei essere in aula studio mentre penso al fatto che mi ri-leggerei qualche vostro post perché mi era piaciuto
penso al peso che non so bene per quale fortuna ma è rimasto quasi invariato, con un aumento di qualche etto.
penso che con una giornata così uscirei tra qualche oretta a passeggiare, con le mie scarpe preferite e un ombrello orribile che prendo sempre dalla mia compagna di stanza

inoltre sono un po' preoccupata a causa del ciclo che proprio non mi vuole arrivare..

ho un sacco di idee, progetti e novità
spero di trovare una sera di queste in cui ho ancora energia per potervi aggiornare

ahha magari nemmeno vi interessa
magari spesso questo blog parla di tutto e niente
ma vorrei pure dei vostri consigli e per ciò.. scriverò cio che mi sento

vado a vestirmi e svegliare quell'altro
oggi pantaloni lunghi yea :)
un abbraccione
buona domenica



mercoledì 22 agosto 2012

non sparirò più

quasi mi prende un colpo vedendo la data del mio ultimo post
ragazze chiedo perdono immenso!
non ho potuto connettermi dal PC di mio padre per una folle paura che in qualche modo possa risalire al blog
spesso però facevo una capatina dal cellulare, sbirciando di soppiatto le vostre prime parole, i titoli dei post, le immagini perché oltre la home page di blogger non posso andare
ed ora eccomi
ho letto tutte voi e sono pronta a rincominciare

è stato un mese strano questo
ho iniziato alla grande, con una buona dieta e tanto sport. Andavo a correre in riva al mare, mattino e/o sera a giorni alterni e spesso, al tramonto, è venuto pure mio padre con la bici..
poi ho iniziato ad avere la casa affollata, nonna, nipoti, sorella.. non è stato facile.. niente sport perchè devo badare ai piccoli, niente cibo sano che voglio perché si mangia tutti uguale ..
e così tutto è decaduto lentamente

e tra una cosa è l'altra è passato pure il mio compleanno
ecco i 21 con il solito peso di ogni anno fatto di promesse non mantenute e obiettivi ancora irraggiungibili.. in realtà ho davvero poca simpatia per questo giorno dell'anno e non a caso mi rintano della mia isoletta, con i miei genitori e nipotini, a far nulla, declinando tutti gli inviti per uscire e di incontro..
passando la giornata come tutte altre, come è in realtà
un giorno qualsiasi dell'anno, anniversario di brutti ricordi..

poca feste da giovane come dovrei essere
diciamo che sono uscita più volte con il passeggino ad addormentare il piccino che a ballare tutta agghindata con le amiche

ho rivisto il mio ex e mi sto scrivendo con il vicino

aggiungo dicendo che non so proprio quanto pesi
domani mattina sarà il giorno della verità

vi aggiornerò più avanti
mi siete mancate

Emy

martedì 31 luglio 2012

martedì



Buon giorno ragazze
qui stanno succedendo un sacco di cose ..

innanzitutto devo raccontarvi di ieri sera
il Vicino mi ha portato un po' a spasso per la città in luoghi in cui non mi ero mai inoltrata. Abbiamo camminato un po' e alla fine ci siamo seduti ad un chiosco molto carino ma pieno da ragazzini palesemente più piccoli e tamarri di noi.
Premetto già che di spritz ne avevo bevuto qualcuno e della cena avevo assaggiato due forchettate misere di spaghetti.
Ero lanciata come al solito mentre il senso di colpa da calorie-alcoliche iniziava a farsi sentire.Ma sono così abile a nascondere questi miei pensieri che certe volte mi stupisco da sola. Insomma... mentre parlavo e ridevo il Vicino mi guarda e fa "sono davvero felice che tu non sia come le altre ragazze che conosco" ... io come al solito rido .. e lui : "perché molte sono piene di complessi e paranoie davvero impossibili da capire" ..
non ho avuto parole per rispondere così ho sorriso e parlato d'altro
fuori rido
rido istericamente
rido e faccio finta che sia così come dice lui
reggo il gioco
mentre dentro muoio
io sono piena di paranoie
io sono una cavolo di bugiarda
vivo nella menzogna di risate, sorrisi e autoironia
mentre dentro mi ucciderei, piangerei, strapperei questo corpo con le unghie ...
se scoprisse anche solo per un istante cosa mi frulla nel cervello scapperebbe in un secondo

ragazze tutta la sera ho pensato a questa frase
tutta la notte
sta mattina
e pure ora che dovrei studiare in realtà ci rifletto

ma chi sono? cosa sono?.. mi sento davvero una bugiarda
e scusate la parola ma proprio una stronza

mento costantemente a tutti e l'unica persona al mondo con la quale potevo essere me stessa non mi parla da  quattro mesi.
E a tutto cio si aggiunge il fatto che è così naturale nella mia vita il fatto di condurre quasi due vite parallele. Non devo sforzarmi di nulla ne pensarci troppo perché tutto vien da se..

Più ci rifletto e più mi rendo contro di quanto sia folle
e di quanto io non abbia la più pallida idea di chi sono realmente

sono Emy la folle
questo è quanto

un bacione
vado a darmi alla biologia








venerdì 27 luglio 2012

ritornata

scusate l'assenza prolungata
connettermi dalla casa al mare è un utopia

devo dire che la convivenza con i miei non è stata troppo male
sono andata a correre un paio di volte e ho scoperto un nuovo meraviglioso sentiero che sbuca sul lungomare.
Pensate che sono 12 anni che trascorro le mie estati sempre nella stessa isoletta eppure non avevo mai imboccato quel passaggio tra gli alberi della pineta che stretto stretto si allarga sino a diventare una passeggiata meravigliosa con l'Adriatico da un lato e il bosco dall'altro

ed è tanto vero che adoro quel posto lo è pure il fatto che per più di una settimana non mi è possibile restarci. Troppo calmo, troppo relax...
è per questo che ora mi ritrovo nel mio appartamento, distesa a letto sperando che un filo d'aria entri dalla finestra e chiedendomi da dove arrivi il chiletto di ciccia in più indicatomi dalla bilancia stamattina..
penso anche di esser tornata per rivedere il vicino di casa con cui non ho una relazione
non so cosa ci sia tra di noi a dirla tutta
da parte sua un chiaro interesse poiché in due occasioni in cui era altamente sbronzo si è confessato
mentre io ancora non l'ho inquadrato

in compenso anche il mio ex si è fatto sentire e pretende che questo fine settimana io lo incontri.
Gli ho appena detto che non mi pare il caso e alla sua risposta di un perché non ho saputo giustificarmi..
devo dire che le mie idee necessitano di una riordinata

comunque eccomi
scusate se non sono passata per i vostri blog
in questa settimana mi rifarò

un grosso abbraccio
Emy


martedì 17 luglio 2012

.. 63

tra due ore ho il treno di ritorno
ho passato gli ultimi giorni con il vicino di casa e sono stata davvero bene

ora sto per partire
il mio peso è 63.7 e io ne sono immensamente felice
sarà che sono due giorni che non ho fame per nulla
e il caldo
le farfalle nello stomaco per tutto

vado a finire le valigie

buona serata ragazze mie

sabato 14 luglio 2012

..ok

come promesso post e post fa rispondo al premio di Victoria che ringrazio di cuore..
è la prima volta che ricevo un premio qui sul blog per cui mi sento davvero onorata
dunque facciamolo:

citare tre frasi che mi rispecchiano:
- sorridi alla vita e lei ti sorriderà
- se non puoi essere il sole sii una stella; sii sempre il meglio di ciò che sei
- il corpo è il tempio dell'anima

indicare tre canzoni che mi piacciono:
-ho la passione per Lucio Battisti e alterno periodi in cui sono fissata con una o con un'altra sua canzone.. attualmente è "La Collina dei cigliegi"
- "Grace Kelly" di Mika
- i Foster the People non mancano mai nelle mie playlist. Ora ascolto spesso "Call it what you want" e "Love"
.. ed è dura fermarmi a tre.. diciamo che queste sono le prime che mi sono venute in mente

esprimere un desiderio:
fatto :)

scrivere una parola che rispecchi il desiderio:
sistemazione

e il premio lo rivolgo a tutte voi che passate di qua
ve lo meritate tutte

devo aggiungere una paio di news:
la prima è che mi sto vedendo con il vicino di casa
è una ragazzo stranissimo, non so se mi piaccia o meno, ma tutti dicono che da parte sua ci sia un certo interesse ..
io non so che dire, per ora abbiamo avuto un appuntamento..
e sapere che in vita mia non avevo mai avuto un vero appuntamento!?! so che sembra strano ma gli appuntamenti seri mi hanno sempre fatto una certa paura, come tutte le cose serie di questo mondo.. e per questo li ho sempre sabotati
sapevo che comunque era una cosa informale, un aperitivo al solito posto ma con la differenza che invece di essere tutti e cento mila come sempre eravamo solo noi
divertente
:)
la seconda cosa è che sto iniziando a liberare casa
il prossimo anno non starò più qui dove vivo ora e questo mi mette così ansia, tristezza e malinconia che non so dirvi! in fondo ho passato momenti favolosi con tutti i coinquilini e lasciarli sapendo che mai rivivrò tutto questo mi fa sentire impotente... e sarà per questo balzo che ho cambiato look ragazze.. siiiii.. ora vi posto una foto
torno ai miei scatoloni

un abbraccione
Emy



treccineeeeeee

mercoledì 11 luglio 2012

.. fine





buon giorno ragazze e ben tornate a tutte coloro che sono state di recente sommerse da mille cose (ho visto molti rientri)..
finalmente sono in VACANZA

cioè sono ancora in città, a casa mia, ma gli esami della sessione estiva si sono conclusi!!
il quadro è questo: un esame non l'ho passato
e uno mi ha profondamente deluso
mentre tutti gli altri molto okay
diciamo che sono alquanto soddisfatta nonostante tutto

eppure speravo di sentirmi molto meglio ma forse devo ancora realizzare visto che tutto si è concluso da appena un ora

passando al solito argomento.. che dire?
molto bene
attualmente mi mancano 4etti per raggiungere la soglia dei 63
ergo: 64.3
freschi freschi della pesata di stamani alle 4.55 del mattino
è il miracolo estivo
contando che ultimamente, per poter studiare, mangiavo 3 pasti regolarissimi

inoltre non posso andare a correre da più di una settimana a causa del mio solito ginocchio malandato..
per fortuna i giorni di riposo stanno giungendo alla fine e tra pochissimo si rincominciano gli allenamenti

dovete sapere che 63 era il mio peso dell'anno scorso in questo periodo.. e raggiungerli vorrebbe dire, per lo meno, non essere/sembrare ingrassata
63 è il punto di partenza per un nuovo corpo
per IL nuovo corpo
e sono felicissima che sempre più si stia avvicinando questo inizio

e per partire il piano dieta-allenamento vacanza è pronto manca solo il mio trasferimento al mare
mare=sport= dieta sana= corpo desiderato
è semplice
è bellissimo

ora pranzo e poi passo dai vostri blog
un fortissimo abbraccio
Emy

giovedì 5 luglio 2012

.. oh

hola fanciulle come state?
boccheggiate anche voi nell'afa estiva?
io ringrazio l'esistenza delle aule studio, aperte fino all'una di notte con l'aria condizionata..

oggi a dir la verità ho fatto uno strappo alla regola e me ne son rimasta a casa (credetemi che son già pentita, concentrazione zero)
inoltre, assieme alla totale mancanza si voglia di studiare la micina pensa che le mie gambe siano tronchi da scalare e per cui, mentre leggo, mi fa gli agguati da sotto la sedia e tenta di salirmi sopra con le sue belle unghiette affilate..
mi sto un sacco affezionando e sembra pure lei a me visto che ha preso il via di dormire sulle scatole che tengo sotto al letto

(della serie che mentre scrivo questo post sono seduta a terra e tenta di prendere le mie dita con il risultato che ogni due minuti la devo spostare e cancellare ciò che lei digita)

oltre a questa new entry di cui sono pazza
la novità è che venerdì sono andata a far shopping con mio padre, alla disperata ricerca di qualcosa di carino per il matrimonio.. ero di buon umore, tant'è che siamo andati anche al negozio della lindt a mangiare un favoloso ed immenso gelato..
ed è successo
ho comprato un tubino nero taglia 44
inutile il nervoso iniziare per il fatto che l'anno scorso, in questo momento portavo comodamente una 42..
il fatto strano è che io mi sia provata un abitino e che mi sia piaciuto.. che sia accaduto qualcosa in me? sono stata rapita dagli alieni? ho peli di gatto nel cervello?.. o è semplicemente merito della gioia nel veder scomparire il giallo/verdognolo dal mio viso a favore di un colorito più salutare?

comunque sto cambiando tutte le condizioni del mio piano alimentare
cambio le date e i termini
cambio lo sport
da quando mi trasferirò al mare dai miei andrò a correre tutti giorni, nuoto ogni giorno, senza contare poi il beach volley con gli amici.. se posso vedo di correre mattino presto e sera
per il cibo non c'è alcun problema visto che c'è mia mamma a controllarmi (non che io mangi troppo poco ma che, come al suo solito, non mangi troppo)
tre pasti al giorno
tanto lei non sa cucinare per cui farò io che voglio

sono pronta
ancora due esami e sarò anche libera

vi abbraccio tutte
siete stupende
..della serie: la pancia che vorrei :)




giovedì 28 giugno 2012

piccoli passi

ancora esami

sempre e solo esami
la mia vita è un continuo susseguirsi di date, registrazioni, conti alla rovescia .. non esiste più il giorno giovedì, venerdì o lunedì ma unicamente meno due giorni, giorno del ripasso, giorno degli schemi, giorno in cui farò nottolata..
il delirio

comunque l'altro giorno finalmente sono andata a correre
iper motivata e stimolata, ora che mi sembra di avere qualcosa in mano, ho fatto un giretto più piccolo del solito per mancanza di tempo però mi accontento. meglio che esser rimasta sul divano o, peggio ancora, con qualche ghittoneria tra le mani..

sembra che il mio corpo comunque non funzioni
ma in realtà so benissimo che l'estremo nervosismo e stato di agitazione che mi perturba e il caldo soffocante giocano dei fantastici ruoli quando si tratta di sciogliere il grasso inutile..
ed ecco che arriva una bella sorpresa
sta mattina pesavo: 64.9
so che sono sempre vicino al 65, in fondo non ho perso un gran ché però già vedere quel 4 mi rende contenta

ora ragazze scappo
vado a prendere il treno e poi qualche giorno al mare..
non vedo l'oraaaa
e poi lunedì mattina finalmente potrò andare a correre sul bagnasciuga



vi lascio con una foto della micina che abbiamo adottato per qualche settimana. ha un mese ed è grande poco più di una mia scarpa ..

bacione grande
e buon fine settimana

sabato 23 giugno 2012

entusiasmo

che euforia
già vi avverto che questo post lo scriverò tutto d'un fiato
sarà sconnesso, sgrammaticato, con mille e mille errori di grammatica ma forse non lo pubblicherei se lo rileggessi per correggerlo per cui vada come vada io sto toccando il celo con un dito
dal principio:
da un anno a questa parte mi sono persa moltissimo
davanti a me non riuscivo a vedere futuro
non studiavo pur essendo iscritta al primo anno di psicologia perché non credevo di poter trovare lavoro e mi sembrava che ogni mio desiderio si fosse spento, perso o dimenticato da qualche parte.
e poi il trasferimento lontano da casa, cosa che avevo sempre voluto, mi sembrava opprimente; vivere in un luogo dove non conosci una persona e ogni strada ti sembra un labirinto è stato più difficile di quanto immaginassi.
insomma, non posso scrivere qui in un post come sia stato tutto grigio e orribile anche dopo il mio inserimento nella società, con amici e feste
forse non ha aiutato la morte del nonno più caro che avessi, il mio ispiratore, l'unico artista in casa oltre a me..
inutile dirvi che il cibo mi ha consolato più di una volta e il vomito mi ha torturato qualche sera, esercizi fino alle due di notte per tentare di rimediare ad una giornata distesa a letto a guardare tv mangiando cose totalmente ripugnanti
questo è solo una piccola parte di cio' che è successo in un anno .. ma che dico? due anni!!

insomma
questo riassunto dei miei disastri per dirvi che la cosa, credo, che mi facesse stare peggio era la mancanza di aspettative nel futuro e la completa perdizione dei desideri fin ora bramati
e sapete qual'é una cosa che voglio da quando vado alle elementari?
lavorare in Africa o in un paese in difficoltà, aiutando donne, bambini e famiglie a risollevare le loro condizioni perché io in fondo ho sempre saputo di avere avuto tutto dalla vita senza riuscire a godere a pieno di nulla..
una sorta di espiazione delle mie colpe? .. non so..
in ogni caso anche questo era stato messo da parte
fino ad oggi
fino ad un ora fa
mentre mi ingozzavo di corn flackes e degli ultimi residui di cibo in dispensa, distesa sul divano con il ventilatore a palla, la tv accesa e il pc aperto.. dolore di troppo cibo e ciclo mescolati alla tristezza del non andare a correre nemmeno oggi..
mentre ero in questa condizione di autocommiserazione-odio-e tutta la pappardella che non sto a descrivervi perché sono certa già conoscete in qualche modo,
ecco,
mentre facevo questo ho scoperto che IO POSSO ANDARE A FARE IL TIROCINIO IN AFRICA

non ho ancora i crediti e la mia media è bassa
ma posso rimediare
i crediti li avrò perchè sono il mio obiettivo per l'11 luglio
devo lavorare
devo mettere via soldi
e devo alzare la media

ho già scritto alla mia prof di inglese, quella del corso avanzato per chiederle mi vuole aiutare a fare le e-mail per le associazioni
sono felice perché mi vedo
IO MI VEDO

so cosa voglio
so cosa voglio
finalmente

ragazze grazie per esserci
grazie a tutte siete meravigliose in ogni cosa
Victoria presto risponderò alle domande e ti ringrazio mille per il premio e l'appoggio che mi dai

vi abbraccio più forte che mai



un bacione

ecco le cose che vorrei fare:
   hairbraid   maasaidress  hiv-2

venerdì 22 giugno 2012

..

ragazze scusate se non sono passata tutti questi giorni..

qui è da morire di caldo, come immagino sia anche nelle vostre città..
ho iniziato a correre seguendo un programma regolare; mi piace sentirmi bene quando faccio l'allenamento e mi piace seguire i giorni stabiliti; purtroppo oggi doveva essere la terza corsa programmata ma sta mattina mi è venuto il ciclo e tra il caldo e lo stress sono davvero ko..

in compenso anche se non va tutto come vorrei almeno gli esami li do, ci provo, non scappo più e anche li passo ..

scusate la mia assenza
scusate la brevità del post

vi abbraccio forte

sabato 16 giugno 2012

corsa


primo giorno di corsa
mi sono accorta di aver fatto passare troppo tempo da quando andavo a correre regolarmente!
uscita breve da 50 minuti e credetemi che stavo crollando a terra quando sono arrivata a casa! ho fatto le scale di corsa (tre piani su quattro) e un volta giunta in soggiorno ho aggiunto qualche squat e allungamento..

ora sto benissimo
il minimo che dovrei aver bruciato è 438 calorie
questo numero è molto lontano da come ero abituata ma devo sottolineare "ero"
l'Emy che faceva sport, quella che mangiava il mondo ma rimaneva sottopeso, quella che quando si annoiava andava a correre e se era brutto, intanto che guardavo la TV in camera faceva addominali, senza alcuna pretesa di dimagrire ma non so nemmeno io cosa mi spingesse, ero sportiva, tutto qua..

oggi va bene così
io sono un'altra e intanto mi sembra di aver fatto una svolta in questa serata: ho ripreso in mano il mio corpo e ri-ordinato le idee

ho incontrato un'amica ieri in biblioteca
lei è sempre stata magra ma da un po' si era messa in testa strane idee ed io lo avevo intuito subito dai discorsi che faceva, dalle scuse, dalle bugie, dallo scappare dal cibo
e dopo un'anno eccola, non proprio pelle e ossa ma da dove ero seduta potevo vedere la sua cassa toracica oltre la maglietta quando si chinava
eppure ho fissato per mezz'ora le sue braccia
molli
braccia molli e "fiappe" nonostante tutto
ecco, io non voglio ridurmi così, con due gambe-stecco ma le braccia cadenti
voglio che nulla si muova a budino su questo corpo
tutto saldo e scolpito

e così sarà

un bacione ragazze mie
siate forti

P.S oggi qui si moriva di caldo; 28.8°C in camera

venerdì 15 giugno 2012

spese felici


per festeggiare i due esami passati questa settimana oggi ho ... studiato
e si, sempre la solita monotonia casa-biblioteca-casa-biblioteca-casa (la mia giornata è così realmente)
oggi però la biblioteca chiudeva prima perché è venerdì e visto che in questi giorni ero spesso l'ultima ad andarmene ho deciso di fare un regalo alla sorvegliante andandomene a metà pomeriggio (credo che quella donna mi odi)

non volevo però ritornare a casa, dove sapevo che ben poco avrei concluso e, anzi, molto probabilmente mi sarei sfogata su qualche residuo goloso in dispensa.
ma di no! devo stare lontana dalle tentazioni
insomma.. per farla breve, ho camminato fino alla decathlon e ho preso pantaloncini, reggiseno sportivo e scarpe da ginnastica
spero domani di inaugurare il tutto andando a correre
non sapete come sono esaltata, finalmente si comincia a fare davvero davvero davvero sul serio!

inoltre l'altra sera sono uscita
tanto ero felice che ci fosse il temporale che alle 20.30 non pioveva più e, di conseguenza, mi hanno trascinato al bar..
ieri invece sono andata in una specie di parco pubblico dove avevano montato il maxi-schermo per gli europei di calcio. A me non piace questo sport però il clima di festa e tifoseria è stato magnifico, per non parlare dello stare seduti sull'erba a piedi nudi, e l'abbraccio di uno sconosciuto/tipo carino quando "abbiamo" fatto goal...

posto l'immagine dei nuovi acquisti che però tra 24h eliminerò
scusate se è mossa ma m'è l'ha fatta la mia coinquilina mentre "sfilavo" per la camera
io ho solo tagliato la testa ... ELIMINATA


bacioni a tutte

mercoledì 13 giugno 2012

temporale

ragazze mie come state?

io sono sommersa dall'inglese e non so più da che parte voltarmi
domani ho il compito e sempre più mi domando: ma chi me lo ha fatto fare di iscrivermi al test avanzato?
ma ho bisogno dei crediti
almeno l'esame di lunedì è andato bene e per questo sono davvero felice: 4cfu e un buon voto

ora qui c'è un temporale da far paura
fa freddo
la mia finestra è spalancata, e mentre traduco le ultime 20 pagine del libro mi concentro con il sottofondo della pioggia e il brontolio del cielo
se facesse un po' più caldo sarebbe meglio ma va bene anche così, con il maglione enorme e il cappuccio in testa .. la finestra rimane aperta lo stesso

comunque questa pioggia cade proprio nel momento opportuno
questa sera infatti sarei dovuta uscire con tutti i coinquilini a festeggiare l'ultimo esame che ha dato uno di loro; non ne avevo molta voglia, per non dire nessuna, visto che non sono proprio a buon punto con lo studio, e che sta mattina avevo la sveglia alle 6.00
bene
ora spero solo che continui qualche oretta
sembro un po' acida e associale ma la voglia di uscire è pari a zero
quella di bere e assumere 1000 calorie senza accorgermene ancora meno, per non parlare delle tentazioni di pizzette, patatine e ogni sorta di cibo invitante e iper-calorico

già oggi ho divorato due brioches, una vuota e una alla crema
a pranzo pane e gnocchi
e per la cena faremo qualcosa assieme per cui: no non posso uscire, non posso nulla

buona serata a voi
un bacio

scusate se l'italiano di questo post è peggio del solito ma mi si sta fondendo il cervello