sabato 31 marzo 2012

.13

anche oggi la sveglia era impostata all'alba
ma stranamente ero stanca.. davvero senza forze o, meglio, senza voglia di stare sui libri. Dalla finestra vedevo il sole sempre più alto mentre qualche nuvoletta passava nel cielo.
Basta!
chiuso tutto e in due minuti ero nel cortile di casa

ragazze che spettecolo
il mercato del sabato, mischiato a quello pasquale e a quello etinico
una vera e propria meraviglia
mille colori, odori, persone .. un nuovo mondo



ho camminato due ore e mezza tra un sacco di bancarelle
le spezie e i profumi d'incenso venduti da stupende donne con l'hijab
frutta e verdura di ogni varietà offerta da moltissimi uomini di ogni provenienza
e poi vestiti, uova colorate e impacchettate, decori... di tutto
e io, li tutta sola a passeggiare tranquillamente assaporandomi il sole e lo spettacolo visivo che mi si è presentato, con il sacchettino rosso a forma di fragolina che uso per la spesa

soddisfacente mattinata davvero
anche per la bilancia: 65.5






pomeriggio invece quasi tutto tra i fornelli con tre delle mie coinquiline in preparazione per questa sera: grande cena davanti alla TV

erano settimane che ci organizzavamo la serata e devo dire che è riuscita
ho mangiato molto ma con la scusa che molte delle cose che hanno cucinato non mi piacciono (e per davvero, non è solo un nascondiglio) ho evitato un sacco di pietanze

domani pensavo di andare di nuovo al mercato a cercare l'avena .. vediamo come mi sveglio


ciao a tutte
un abbraccio fortissimo (e pieno d'allegria)
Emy

3 commenti:

  1. Mi piacciono tantissimo i mercatini, soprattutto quelli etnici che sono sempre fonte di nuove scoperte :) spero che la domenica andrà bene! Un bacione

    RispondiElimina
  2. che bello sentirti felice stella :)

    RispondiElimina
  3. sfrutta questi periodi 'positivi'.
    un abbraccio.

    RispondiElimina