mercoledì 22 agosto 2012

non sparirò più

quasi mi prende un colpo vedendo la data del mio ultimo post
ragazze chiedo perdono immenso!
non ho potuto connettermi dal PC di mio padre per una folle paura che in qualche modo possa risalire al blog
spesso però facevo una capatina dal cellulare, sbirciando di soppiatto le vostre prime parole, i titoli dei post, le immagini perché oltre la home page di blogger non posso andare
ed ora eccomi
ho letto tutte voi e sono pronta a rincominciare

è stato un mese strano questo
ho iniziato alla grande, con una buona dieta e tanto sport. Andavo a correre in riva al mare, mattino e/o sera a giorni alterni e spesso, al tramonto, è venuto pure mio padre con la bici..
poi ho iniziato ad avere la casa affollata, nonna, nipoti, sorella.. non è stato facile.. niente sport perchè devo badare ai piccoli, niente cibo sano che voglio perché si mangia tutti uguale ..
e così tutto è decaduto lentamente

e tra una cosa è l'altra è passato pure il mio compleanno
ecco i 21 con il solito peso di ogni anno fatto di promesse non mantenute e obiettivi ancora irraggiungibili.. in realtà ho davvero poca simpatia per questo giorno dell'anno e non a caso mi rintano della mia isoletta, con i miei genitori e nipotini, a far nulla, declinando tutti gli inviti per uscire e di incontro..
passando la giornata come tutte altre, come è in realtà
un giorno qualsiasi dell'anno, anniversario di brutti ricordi..

poca feste da giovane come dovrei essere
diciamo che sono uscita più volte con il passeggino ad addormentare il piccino che a ballare tutta agghindata con le amiche

ho rivisto il mio ex e mi sto scrivendo con il vicino

aggiungo dicendo che non so proprio quanto pesi
domani mattina sarà il giorno della verità

vi aggiornerò più avanti
mi siete mancate

Emy

1 commento:

  1. Eh già, d'estate gestirsi è difficile, ma poi si recupera bene appena si torna ai ritmi invernali, che nel bene o nel male ci sono più familiari!
    La parte consolatoria della cosa è che qualunque cosa accada d'estate si dimagrisce per forza di cose! Vedrai che sarà così.
    Un bacione,
    B.

    RispondiElimina