mercoledì 19 dicembre 2012

ciao dicembre


per l'ultimo post dell'anno volevo fare un po' il punto della situazione ma non sarà così..

sta mattina mi sono svegliata insolitamente tardi
e con la totale mancanza di voglia nel fare qualsiasi cosa
sono stata per qualche minuto stesa a guardare i guantoni da boxe sul mio comodino
riflettendo
..
questo mese è stato assurdo! .. come se avessi trascorso la vita di qualcun altro.. la vita di chi sa davvero vivere, uscire, godersi le giornate appieno e divorarsi le notti in folli idee impulsive..

insomma.. sere dopo sere sono uscita e ho iniziato a frequentare questo tipo
ed è successo che le mie abbuffate si son palcate perché non posso farmi vedere da un uomo con la pancia gonfia come se fossi incinta.. e dal momento che ci vedevamo quasi ogni giorno, quasi ogni giorno mangiavo pseudo normale.

e sono stata benissimo

nelle ultime settimane credo di aver dormito a casa due o tre notti perché o non dormivo, o ero da lui oppure dalle mie amiche
non sono quasi mai andata a lezione
non ho studiato
non ho tenuto in ordine la camera
non ho fatto la lavatrice
ho pagato l'affitto in ritardo
e tutto ciò è stato come distruggere la mia vita passata di precisina e puntuale, di ragazza che va sempre a lezione, prende appunti, registra, che ho tutto pulito e profumato.. io che almeno un minimo organizzo le giornate, sempre con l'orologio al polso e l'agenda in mano..

bellissimo
è stata una ventata di passione per questo ragazzo che sapevo avrei potuto tenere vicino a me per poco tempo a farmi fare tutto questo
e ieri mattina mi sono svegliata per l'ultima volta tra le sue braccia
l'ho aiutato con le ultime valigie e poi nella fitta nebbia dell'alba ci siamo abbracciati e salutati
è montato in auto ed è partito per sempre
di lui ora ho il suo profumo sui vestiti e un paio di guantoni da boxe che mi ha regalato..

questa vita parallela
questa vita strana
folle
è finita

ed eccomi di nuovo me stessa
ieri pomeriggio a mangiare un pacco intero di biscotti e un rotolo alla  nutella
eccomi non sono cambiata forse
o forse si
perché mi sento ancora strana, diversa, parallela e spero proprio di continuare a sentirmi così
la camera fa ancora schifo
non sono andata a lezione
e non ho alba di dove sia il mio libro degli appunti..

vi ringrazio dei vostri commenti
vi ringrazio di esserci
sta sera torno a casa per cui è il caso che vi faccia tantissimi auguri di buon natale e buone feste!
passatele al meglio
vivete ogni istante di positività che c'è
combattete sempre contro i brutti pensieri e l'oscurità mi raccomando
vi abbraccio forte una ad una
un bacione
Emy




i MIEI guantoni sul comodino <3


lunedì 17 dicembre 2012

l'inizio della fine

quante cose ho da dirvi e raccontarvi
ma come spesso mi accade ultimamente ho davvero i minuti contanti e non voglio scrivere un pasticcio
per cui..
eccomi..
volevo dirvi che sta mattina mi sono svegliata, sono andata in palestra e quando sono tornata mi sentivo BENE!
bene con il mio corpo!!!
non accadeva da quando ho 8 anni credo...
okay certo i fianchi abnormi ci sono sempre e anche quelle cosce indescrivibili ma poi penso a come ero con gli stessi pantaloni qualche tempo fa, al fatto che si chiudessero a forza e se mi piegavo la cerniera si apriva..
ed ero li davanti allo specchio e dirimi che okay ci sono mille cose da lamentarsi in cio che vedo però.. PERò non tutto.. ecco un qualcosa di migliore c'era
ed è stato incredibile uscire di casa con questa idea: HO ANCH'IO QUALCOSA DI BUONO

.. è stato fantastico
l'amica con cui sono andata a pranzo mi ha fatto i complimenti e io ero davvero entusiasta
(okay forse anche perché mi vede sempre in felpa e jeans)

ed il bello che sto pure sto mangiando malissimo in questi giorni

comunque tra un ora devo uscire e sono in pigiama
è meglio che mi prepari
ma non riuscivo a resistere fin domani per raccontarvi questa cosa
per alcuni sarà una sciocchezza assurda
ma per me è stato davvero emozionante poter concepire un tale pensiero e crederci veramente

che sia l'inizio della fine?
lo spero

vi posto la foto che ho fatto prima di uscire :) non si vede un gran che però sono dei pantaloni a vita alta con una camicetta
bacioneeeeeeeee

venerdì 14 dicembre 2012

venerdì


eeeeee fanciulle mie
che dire?
che tocco il cielo con un dito
... se solo non se ne andasse!
ma chissene io questo ragazzo me lo godo e me lo tengo vicino ancora questi giorni e mi nutrirò di tutto il bene e della gioia che provo quando siamo assieme!
niente addii e cose piagnucolose
va così e non ci possiamo fare nulla
oggi, venerdì 14 dicembre, ho nuovamente la mia migliore amica, delle amiche favolose che non potrei chiedere di meglio, fuori nevica e i miei vestiti hanno il Suo profumo
va tutto a meraviglia
oggi venerdì 14 dicembre sono felice

da martedì vivo in questo mondo parallelo fatto non so nemmeno io di cosa ma... è assolutamente irreale!
io sono strana
non sono io
mangio in modo strano, mi comporto in modo strano e faccio cose strane
ma non me ne può interessare di meno sapete?!!

ho passato 29 ore fuori di casa, e prima di uscire ero pure in palestra!!!
uniche ed indimenticabili nottate/giornate di pura follia e delirio

okay non sto studiando da un paio di giorni ma tanto tra un po' tutto tornerà normale e anche io mi ritroverò immersa nella solita routine

vi abbraccio forte forte forte forte
Emy

martedì 11 dicembre 2012

gli addi

è da qualche tempo che vi dico che esco con un ragazzo carino
e questo ragazzo domani lo vedrò per l'ultima volta in vita mia
lui con l'università ha chiuso e ora tornerà nella sua città natale all'altro capo d'Italia

provo quasi più delusione che tristezza
e non so.. mi sto preparando al nostro addio mangiando 3/4 di pandoro da sola

credo che giovedì vi racconterò come è andata
per ora basta così

uffi

domenica 9 dicembre 2012

... magie

.. buon giorno fanciulle

sappiate che questo post è: agitato, felice, sorridente, profumato di te verde e mandorle, illuminato dal riflesso del sole sulla neve e... bho.. odiosamente scritto di getto

detto cio,
forse vi chiederete che cosa è successo
o forse no
in ogni caso ecco gli ultimi avvenimenti:

mercoledì è stata una di quelle giornate di soddisfazione assoluta: palestra, alimentazione adeguata, studio ogni attimo libero e serata-nottata-mattinata fuori
con tanto di festa strana durante la quale avevo fili d'oro intrecciati nei capelli
ero a mio agio e felice
ero abbracciata a quel ragazzo super carino che frequento ultimamente e che mi fa sentire così speciale.. ed ero in un altro mondo...

e poi
venerdì è nevicato
mentre mi abbuffavo d'un tratto ho guardato fuori e grossi fiocchi bianchi scendevano dal cielo
e io amo la neve
mi sono vestita in un istante e inforcato la bici
ho pedalato con calma mentre le luci illuminavano il fiume e l'erba s'imbiancava
si lo so sono strana
tornata a casa ho gettato quel che restava dei biscotti
e con il mio te caldo e la musica a tutto volume mi son posizionata davanti alla finestra per poter guardare fuori, e sognare ad occhi aperti di quando ero piccina e andavo in montagna, di quegli anni in cui vivevo in una grande casa e uscivo al mattino con il cappotto sopra al pigiama per vedere se la stalattite che si formava alla fontana fosse diventata più grande o più strana .. quanto mi sentivo Heidi!! .. e poi rivedevo mio padre che con la pompa innaffia lo spiazzo di cemento per poter "pattinare" sul ghiaccio che si formava ..
insomma la neve e il freddo sono meravigliosi
così ieri ho girovagato a piedi per il quartiere fotografando ogni cosa che per me avesse senso
con quel meraviglioso scricchiolio che si sente sotto alle scarpe
e il vapore che esce ad ogni respiro
le mani viola e le guance rosse

e mentre facevo ritorno
con i miei biscottini e la nutella in borsa
mi arriva un messaggio dalla mia migliore amica di sempre
ERANO 9 MESI CHE NON CI PARLAVAMO
e così messaggio dopo messaggio siamo rimaste a scriverci fin le 2 di notte
e d'un tratto mi è sembrato che mai ci fossimo lasciate
lei è l'unica che sa tante cose
e se ci penso che è nuovamente è nella mia vita mi batte forte il cuore e salterei e ballerei dalla gioia
non posso realmente esprimere ciò che sento ma è della pace mista ad euforia

e forse è una delle prima volte in vita mia che mi par di sentire il Natale
non lo festeggio di solito
non so cosa sia
ma dentro ho del calore speciale in questi giorni
e da sta notte mi sento.. super
io .. bu .. mi sento realmente felice

e vi abbraccio un sacco
magari posto qualcuna delle mie foto più avanti
spero di aver scritto decentemente
Emy



P.S: riguardo a mio padre so che è una rarità e che davvero è una fortuna immensa quella che ho!! per questo me lo tengo ben stretta!! hahahahah

lunedì 3 dicembre 2012

piccole cose

oggi è stata un giornata buona
davvero basta così poco per essere felici delle volte

premetto che io e mio padre abbiamo un rapporto molto speciale; ci capiamo con uno sguardo, amiamo passeggiare la domenica mattina a braccetto dopo aver bevuto il caffè in bar, ci piace passare le domeniche piovose sul divano, sotto la morbida coperta lilla, con un libro in mano e qualcosa di buono per merenda, ci piace guardare harry potter al buio nelle serate invernali quando non c'è nulla di meglio da fare, ci piace camminare nella neve dopo una giornata passata sugli sci...e tante, tantissime cose..
quando parlo di lui mi brillano gli occhi
quando parla di me sorride sempre
quando sa che passerò la domenica studiando mi manda un sms di buon giorno e di coraggio
quando sono giù lo capisce da come dico "hey" quando rispondo al telefono
e se continuassi così potrei scrivere 20 post

insomma
quest'uomo oggi si è fatto 3 ore di macchina per andare a lavorare + 1 ora per venire a pranzare con me e stare assieme 45 minuti
ditemi poi se non posso essere troppo contenta oggi

per 45 minuti di buona compagnia sono piena di energie

volevo condividere con voi questa cosa
comunque alla fine ieri mi son abbuffata dopo aver saputo che non riceverò la borsa di studi
poco male
oggi è andata meglio

besos
Emy