venerdì 10 maggio 2013

buona sera a tutte!! speravo di passare un po' prima ma invece i giorni sono passati così in fretta che siamo già a fine settimana e non me ne sono proprio resa conto.
volevo assolutamente dirvi che sono finalmente andata a correre vicino a casa mia e il percorso non mi è sembrato malaccio, forse leggermente corto, ma almeno così non ho scuse per non uscire.
spero di iniziare ad allenarmi in palestra a giorni alterni e andare a correre in quelli restanti ma, realisticamente parlando, si prospetta davanti a me un periodo ancora più impegnato e non so se reggerò. Di certo è che, come al solito, io ci provo ma non garantisco sulla costanza.
La cosa alla quale non cederò di sicuro è il cibo. Sto mangiando "pulito" da un pochetto e il peso lentamente scende (molto molto lentamente).
Fors
e questa volta, essendo una cosa graduale, sarà anche duratura?! .. si spera :D
Intanto vedremo assieme domenica il verdetto della bilancia e, soprattutto, del metro e mi impegnerò domani affinché sia più positivo possibile.

Mi sto rendendo conto inoltre che la sessione d'esami è dietro l'angolo, devo consegnare due lavori e preparare davvero tante materie e questo mi mette un'ansia terribile. Allenarmi infatti serve anche a questo, smaltire tutto il nervoso e le preoccupazioni per non cercare consolazione e conforto nel cibo.
Voglio che funzioni tutto e che a fine luglio tutto sia a posto.

scusate se non c'è molta grinta in questo post ma sono a pezzi
oggi ero anche a parlare con una prof che mi ha, molto tristemente, comunicato che non sono idonea ad andare in Danimarca, dove avevo fatto domanda per passare 6 mesi l'anno prossimo. Ovviamente lo immaginavo visto che chiedevano un elevatissimo livello di inglese e io proprio non sono brava in questa lingua. Ci ho provato. Come sempre ci ho provato e ho fallito. Ma mi importa relativamente poco perché prima o poi passerà anche il mio treno e allora smetterò di assalire i treni altrui, smetterò di lanciarmi sui binari e farmi investire, ma salterò su e troverò il posto riservato a me, magari dovrò lottare per raggiungerlo, ma chissene in fondo noi lottiamo tutti i giorni contro i nostri demoni, chi ci vuole male e mille altre cose, che cosa vuoi che sia una battaglia in più?

e dopo questa divagazione vi lascio
un bacione grande
Emy






1 commento:

  1. Ei, comincio a seguirti ! 1 abbraccio. A volte nella vita succedono cose del genere...non poter ottenere qualcosa...però poi scopri che era meglio così, perché ottieni qualcosa di meglio. Magari i mesi che avresti voluto passare all'estero saranno stupendi, e sarai felice di non essere partita. Non si sa mai...è il destino! B.

    RispondiElimina